L’azienda agricola

Nata circa quarant’anni fa come produttrice di vino e allevamento di bovini, si è sviluppata negli anni con l’amore e la passione per la terra dei nonni Maria e Pietro. Una passione uguale al piacere nell’accoglienza di chi dalle grandi città veniva ad acquistare il vino in damigiana. Così la nonna aggiungeva volentieri un posto a tavola e offriva un piatto di agnolotti, del buon coniglio da lei allevato e i suoi mitici dolci. Valori tramandati ai figli che un solo anno dopo l’approvazione della legge che sancì la nascita dell’agriturismo (1985), decisero di aprire ufficialmente le porte di casa, tralasciando l’allevamento bovino.
Il 2001 è stato un altro anno importante per l’azienda dato che finalmente diamo la possibilità di pernottare in 10 camere accoglienti, grazie a una ristrutturazione importante utilizzando materiali quali legno, pietra, cotto, consono all’ambiente rurale. Dal 2013 abbiamo incominciato una collaborazione insieme a Cristian e Roberta per la campagna e la ristorazione.